Es una empresa? Contáctenos!

Da sempre il Gruppo Confalonieri vanta un approccio al prodotto che tiene conto del fattore funzionale ed ergonomico per un oggetto di design da ricordare. L’obiettivo non è la forma fine a sé stessa, ma una soluzione di design capace di integrare la funzionalità tipica di un prodotto utile. L’attenzione all’evoluzione del mobile è alla base del progetto di Confalonieri, per permettere il dialogo tra il mobile stesso e la maniglia: spesso un’impugnatura caratterizzante, in altri casi una variazione della superficie dell’anta o un elemento basico rispettoso di pulizia e linearità; sempre, una soluzione originale per l’apertura del mobile.

Le non maniglie come Mimesi di Fabio Casiraghi Studio Nava per Confalonieri a volte rappresentano una riconsiderazione critica dell'impugnatura per mobili in relazione alla recente tendenza dell'arredamento moderno di non inserire sul mobile un elemento "applicato", un corpo estraneo, ma di garantire pulizia formale. Sono stati sviluppati progetti di maniglie in grado di dialogare con il mobile: perché si propongono come una deformazione della superficie del mobile stesso e perché possono avere la medesima finitura del mobile; infine perché possono rimanere discrete o richiamare su di loro l'attenzione.

Solicitud de información